Cansano e Campo di Giove in rete Sprar

I Comuni di Campo di Giove e Cansano (L'Aquila) attiveranno in maniera congiunta un programma triennale per l'accoglienza integrata di richiedenti asilo e rifugiati, entrando nella rete nazionale Sprar, Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Il progetto presentato dai due comuni figura, unico in Abruzzo, tra quelli ammessi a contributo nella graduatoria per l'accesso al Fondo Nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo (Fnpsa) pubblicata dal ministero dell'Interno il 28 dicembre 2017. Il contributo annuale assegnato per il progetto è di 196.801,43 euro, 12 sono i richiedenti asilo, titolari di protezione umanitaria o internazionale e rifugiati, che saranno ospitati nei due paesi. "Il progetto è rivolto prioritariamente ai nuclei familiari - spiega Mario Ciampaglione, sindaco di Cansano - prevede attività complementari a vitto e alloggio, quali misure di informazione, assistenza e orientamento, nonché costruzione di percorsi individuali di inserimento socio-economico".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Futuro Molise
  2. Isernia News
  3. Isernia News
  4. AltoMolise
  5. Futuro Molise

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montaquila

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...